Noto, La cattedrale di San Nicolò chiusa il pomeriggio ai turisti per pausa pranzo e pennichella

Noto, La cattedrale di San Nicolò chiusa il pomeriggio ai turisti per pausa pranzo e pennichella

Il più importante luogo di culto della città di Noto chiuso ai turisti dalle 13 alle 16.30 . Parliamo della cattedrale di San Nicolò, sede vescovile della diocesi di Noto, in Sicilia. Il motivo? Pausa pranzo e doverosa pennichella pomeridiana da parte di chi dovrebbe garantirne l’accesso ai visitatori. A segnalarcelo su Libreriamo, grazie al servizio Culture Help, la linea… Leggi tutto

Sequestrata la fornace di Montalbano, pericolo di crolli

Luca Zingaretti alla fornace

MILANO – I sigilli alla “Fornace Penna” non li ha messi il celebre Commissario Montalbano, eppure l’importante testimonianza dello sviluppo industriale siciliano nel Novecento a Sampieri, è sotto sequestro. L’opera situata nella frazione di Scicli (Rg), è uno dei luoghi della fiction “Il Commissario Montalbano”, e – dato il pericolo di crolli – è considerata inagibile. LA FORNACE – La fornace è stata sottoposta a vincolo… Leggi tutto

Selinunte, la Regione Sicilia approva la sponsorizzazione dei privati

Selinunte, la Regione Sicilia approva la sponsorizzazione dei privati.

MILANO – Finalmente è stato varato il regolamento regionale siciliano – che praticamente risulta identico a quello nazionale – e si risolve la vicenda del sito archeologico di Selinunte, l’antica città greca nel trapanese. I FATTI – Per quindici mesi Vito Varvaro aveva combattuto come presidente della Cantine Settesoli la sua battaglia per sponsorizzare Selinunte, una delle aree archeologiche più preziose della Sicilia, anzi,… Leggi tutto

Le tre torri costiere della Sicilia, beni storici culturali in forte stato d’abbandono

25062014163124_sm_7990

Le torri costiere della Sicilia costituivano il sistema difensivo, di avvistamento e di comunicazione lungo la fascia costiera del Regno di Sicilia. Furono costruite per arginare le frequenti incursioni dei corsari barbareschi. Da ogni torre era possibile scrutare il mare e vedere la successiva, con la possibilità di inviare segnali luminosi, detti fani, e di fumo per trasmettere un messaggio… Leggi tutto

Culture Help, la linea di emergenza 2.0 contro gli abusi al patrimonio artistico italiano

Da oggi anche il patrimonio artistico ha una sua linea di emergenza. Si chiama Culture Help e si propone di segnalare gli abusi che colpiscono tutti i giorni il patrimonio artistico italiano. La nuova linea raccoglierà le denunce e  darà voce a tutti i coloro che sono testimoni di danni, violazioni, disservizi, cattiva gestione nei confronti dai beni monumentali, culturali e artistici italiani.

Per inviarci la tua testimonianza, è possibile inviare una mail a culturehelp@libreriamo.it oppure compilare il form a questo link.

La prima casa editrice che realizza libri in crowdsourcing

Scaricali gratuitamente qui

Libreriamo

Da oggi anche il patrimonio artistico ha una sua linea di emergenza. Si chiama Culture Help e si propone di segnalare gli abusi che colpiscono tutti i giorni il patrimonio artistico italiano. La nuova linea raccoglierà le denunce e  darà voce a tutti i coloro che sono testimoni di danni, violazioni, disservizi, cattiva gestione nei confronti dai beni monumentali, culturali e artistici italiani.

Culture Help è ideata, gestita e sostenuta da Libreriamo  e si propone di dare voce a tutti i cittadini che vogliono segnalare abusi alla cultura attraverso gli strumenti che la rete oggi può offrire.

Culture Help darà voce anche ai giornalisti delle diverse testate locali e ai blogger presenti in rete, i quali sono già impegnati a segnalare abusi e danneggiamenti, disservizi e cattiva gestione e grazie al sostegno della community di Libreriamo potranno avere più forza per fare arrivare il loro messaggio.